Orari: Lun-Ven 9.00-13.00 | 16.00-20.00 - Sab 9.00-13.00 | Info e Appuntamenti 091.2521298

Afachia

L’Afachia è la condizione in cui viene a mancare il cristallino all’interno del bulbo oculare e può essere di natura congenita e/o post chirurgica. Fondamentalmente è un occhio con una ipermetropia importante, quindi incapace di accomodare (l’accomodazione è la capacità dell’occhio di variare la curvatura del cristallino per mettere a fuoco oggetti che si trovano a distanze diverse); nelle forme pediatriche (sia congenite che post chirurgiche da rimozione di cataratta) l’ipermetropia può raggiungere anche entità di circa 40 D, e quindi è preferibile correggere tale difetto visivo con lenti a contatto speciali ad uso pediatrico (previa consulenza oculistica e di un contattologo specializzato). Inoltre si può presentare un’altra condizione chiamata pseudoafachia che consiste nella rimozione del cristallino naturale e nel contestuale impianto del cristallino artificiale (IOL – Intraocular Lens), questo avviene nel classico intervento di cataratta eseguito sul paziente adulto.
In questa condizione si prescriverà l’uso di due correzioni ottiche, una per la visione a distanza, e una per la visione prossimale.