Orari: Lun-Ven 9.00-13.00 | 16.00-20.00 - Sab 9.00-13.00 | Info e Appuntamenti 091.2521298

Convenzionato con il S.S.N.

    • Convenzionato con il S.S.N.

      CENTRO SPECIALIZZATO DI PRODUZIONE DISPOSITIVI MEDICI SU MISURA

    • Iscrizione Ministero Sanità Cod. ITCA 01031897

 

INDICAZIONI UTILI PER GLI UTENTI

Percezione Visiva è convenzionata con il Sistema Sanitario Nazionale (S.S.N.), ciò significa che gli aventi diritto hanno la possibilità di richiedere gratuitamente (in modo totale o parziale) ausili medici da noi forniti.
La procedura per ottenere l’ausilio in convenzione è la seguente:

  • il paziente (avente diritto, ovvero esente ed avere il minimo di invalidità) presenterà al nostro centro la prescrizione oculistica, che deve essere redatta da un Medico prescrittore, il quale deve essere un medico convenzionato o di una struttura pubblica (ospedale o Asp).
  • Percezione Visiva sulla base della prescrizione oculistica redarrà una scheda progetto
  • il paziente, munito di prescrizione oculistica e scheda progetto dovrà andare all’Asp per l’autorizzazione (consegnato sotto forma di codice barcode)
  • una volta ottenuta l’autorizzazione il paziente dovrà ritornare presso il nostro centro per fornirci il barcode e per la realizzazione del dispositivo medico prescritto. Inoltre, Percezione Visiva provvederà a consegnare al paziente una copia del modulo di consegna, che a sua volta dovrà essere portata presso lo stesso distretto che ha rilasciato l’autorizzazione
  • in questa fase il distretto sanitario consegnerà al paziente il modulo di collaudo, che dovrà essere presentato al medico oculista prescrittore, unitamente all’ausilio ottico fornito da Percezione Visiva.
  • con il modulo di collaudo firmato e timbrato dall’oculista (completo di codice EMPAM) il paziente conclude ritornando presso Percezione Visiva, consegnando una copia dello stesso.
  • Infine il paziente ha l’obbligo di depositare presso il sopracitato distretto sanitario  il modulo di collaudo in originale.

 

Legenda invalidità:

– 1^ categoria:
Cecità totale, percezione luce, moto della mano, campo visivo < 3%               > diritto pensione ed ausili

2^ categoria:
Cecità parziale, ventisimista (1/20), campo visivo < 10%                                   > diritto pensione ed ausili

Ipovedente grave:
Decimista* (1/10), deficit del campo visivo < 30%                                               > diritto ad ausili

Inoltre i pazienti affetti da Cheratocono e sottoposti a trapianto corneale hanno diritto ad un codice esenzione.

*Decimista : secondo la definizione medico/legale il decimista è colui che ha nell’occhio migliore 1/10 (di visus), non migliorabile

Prenota un Appuntamento Online

Prenota un Appuntamento

.